Disturbi visivi

L'attività della SM nel cervello può causare strani movimenti oculari (nistagmo) o lo sdoppiamento della visione (diplopia). L'infiammazione del nervo ottico (neurite ottica) è uno dei sintomi tipici e spesso uno dei primi segni di SM. Essa causa una vista offuscata (come un velo davanti agli occhi), perdita della visione dei colori e/o dolori posteriormente al bulbo oculare e viene peggiorata dai movimenti oculari. Può addirittura verificarsi una cecità transitoria. I sintomi durano di regola un paio di giorni per poi regredire (non sempre in modo completo).