Gestione della debolezza muscolare e della spasticità

Nella SM, la trasmissione dell'impulso elettrico dal sistema nervoso centrale al muscolo è compromessa, perché i nervi colpiti hanno perso la guaina di mielina. Ma la debolezza muscolare può avere anche altre cause. È importante determinarne l'origine nei singoli casi.

Se la debolezza è dovuta all'inattività di un muscolo, è possibile rinforzarlo con esercizi specifici. Ma se la causa è un disturbo della trasmissione degli impulsi, l'allenamento muscolare logora solo il nervo e indebolisce ulteriormente il muscolo.

Spetta al malato stesso scoprire gli esercizi più adatti a sé, meglio se con l'aiuto di un fisioterapista esperto di SM. Gli esercizi devono migliorare l'equilibrio e la coordinazione. Chi presenta una sintomatologia lieve o influenzata dal caldo, forse apprezzerà il training in acqua. L'immersione nell'acqua può compensare i problemi di equilibrio nell'esecuzione degli esercizi. Inoltre, rinfresca il corpo e previene il surriscaldamento da sforzo, che a sua volta può esacerbare i sintomi della sclerosi multipla.

Attenzione: un allenamento eccessivo o sbagliato non rinforza il paziente, ma al contrario lo indebolisce.

Il trattamento della debolezza muscolare non può essere separato da quello della spasticità o della stanchezza. Quando i muscoli sono meno rigidi, i movimenti richiedono meno energia. Perciò, i medicamenti che riducono la spasticità aumentano automaticamente anche le energie. Ma se la loro dose è troppo alta rischiano di peggiorare la debolezza.

Spasticità è sinonimo di rigidità. Compare quando i nervi che presiedono al movimento dei muscoli perdono la guaina di mielina e colpisce di preferenza i gruppi muscolari responsabili di mantenere la posizione eretta. Il trattamento della spasticità dipende dalla sua gravità.

Trattamento della spasticità

- Curare disturbi e malattie che possono peggiorare la spasticità: infezioni, dolori, lesioni cutanee.
- Stabilire un buon programma di allenamento con esercizi di allungamento attivo e passivo.
- Utilizzare ausili meccanici.
- Farmacoterapia
- In caso di grave spasticità refrattaria ai farmaci, intervento chirurgico.